martedì 21 maggio 2013

Crostata alla ricotta e ganache al cioccolato... Un sorriso regalato!!!

Buon Martedì bimbe!!!
Quella che sto per raccontarvi è  la storia golosa di una Domenica mattina
Ho i bimbi malati....La quinta malattia (credo si chiami così) Niente febbre ma un forte eritema in tutto il corpo.Insomma.... non possono uscire nè esporsi al sole....  li devo tenere nascosti e cautelati...
Inutile scrivervi quindi......Che noia!!! E allora che fare??? Bè da parte mia il tempo lo passo facendo tante cose ...soprattutto lasciarmi prendere dalle voglie del momento che nascono in testa e che poi necessariamente si fermano alla gola...Mio marito mi segue a ruota e i bimbi dietro fanno il tifo compresa la cagnolina Zoe 
e allora ecco la nostra ultima produzione 
Crostata con ricotta 
e ganache al cioccolato
Ho iniziato ovviamente dalla frolla
La ricetta l'avevo segnata tempo fa sul mio libretto 
ma non riesco a ricordare la fonte....è buonissima!!!
300g di farina
150g di zucchero
150g di zucchero
scorza di limone
2 uova
e mezza bustina di lievito
Ho impastato e messo in frigo a riposare
Ho mescolato 250g di ricotta con 2 cucchiai di zucchero e scorza di limone
Trascorso il tempo
ho steso la frolla sottile,bucherellato la base (la teglia era piccola 18cm di diametro)
e farcito con la mia ricotta aromatizzata
Ho messo in forno caldo a 180° per circa 30 minuti
e mentre questa andava 
ho usato i miei nuovi stampini per farci questi dolcetti chiusi con abbondante marmellata
(la frolla andava usata...necessariamente)

Fuori la crostata.....Dentro i dolcetti
Ho lasciato raffreddare e intanto ho preparato una ganache
Con 150ml di panna e 200g di cioccolato al latte mescolati sul fuoco
Ho versato sopra la ricotta e messo tutto in frigo per addensare
e mentre aspettavo
Ecco pronti i miei dolcetti
Pronti da gustare!!!
e il giorno dopo...
Il nostro dessert golosissimo!!!!!!!
Che vi consiglio di provare e far provare
Farà nascere un sorriso 

Un grande bacio
la vostra golosona e famiglia
Renata

36 commenti:

  1. Io sto già sorridendo! Ho una voglia di assaggiarla...ma la mia voglia non è giustificata e considerati i cedimenti strutturali che continuo a notare sul mio corpo...cercherò di resistere.
    Però anche questa me la segno...quando proprio la tentazione sarà troppo forte farò buon uso della tua ricetta!
    Baci baci!

    RispondiElimina
  2. Ma che goduria!!! :D Cara, tanti auguri di pronta guarigione... ma immagino che questa crostata vi abbia fatto passare ogni male!! :D

    RispondiElimina
  3. Tesoro mi dispiace che i bimbi stiano male, ma vedrai che presto torneranno più carichi di prima!!
    E poi come non dovrebbero guarire se tu gli sforni queste meraviglie??
    Le tue voglie diventano ogni giorno più appetitose anche per me!!
    Bravissima davvero, invidio la tua famiglia che può mangiare tutto!!
    un bacione grande e buona guarigione dei piccoli

    RispondiElimina
  4. Mi hai fatto nascere un sorriso senza provare la ricetta!!! adoro!!! bellissimo tutto e troppo goloso!!1 ti abbraccio cara e scusa la mia assenza momentanea!!bacio!

    RispondiElimina
  5. Lo sai che anche i nipotini di Ric l'hanno avuta???? :-) sti bimbi.. Comunque hai occupato bene il tempo a quanto vedo!!! Quanto è golosa cara mia!!! Ti abbraccio

    RispondiElimina
  6. Che golosità unica questa crostata, è davvero una delizia!
    Anch'io uso sempre questa frolla, è di Ernst Knam, è buonissima!

    RispondiElimina
  7. .....farà nascere il sorriso il tuo dolce ed anche qualche etto in più sui fianchi.....ma che importa !!!! Un baciooooo

    RispondiElimina
  8. Ti vengono le vogline e vedo che ti tratti bene:) brava!
    Io questa mattina, quando ho aperto e ho visto la tua torta, mi sono accesa anche io.. Che famina di cioccolato che mi hai fatto venire:D
    A presto cara:*

    RispondiElimina
  9. ciao, sono corsa a vedere questa delizia, così fai prendere le voglie anche a me, un bacione e complimenti

    RispondiElimina
  10. ma questa è da uscire di testa...che gola mi fa!
    bacione

    RispondiElimina
  11. E brava, io non saprei davvero cosa scegliere, tra quei bocconcini marmellatosi e questa frolla con ricotta che io adoro!
    Spero le creaturine stiano meglio!
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  12. Renatina ...solo a vederla questa crostata super golosa, oltre al sorriso, mi viene un'acquolina ! con tutto quel cioccolato bella mia...una goduria incredibile...sicuramente i bimbi si riprenderanno meglio di prima!
    bacioni a tutta la famiglia...

    RispondiElimina
  13. Ma tu sei pericolosa, vuoi far crescere la pancia anche a noi senza i tuoi nobili motivi!!!!Dolci meravigliosi, avrei l'imbarazzo della scelta!!!!Auguri per i bimbi!!!!

    RispondiElimina
  14. Per ora sorrido io,al solo pensiero di gustarla!Mamma mia ricotta e cioccolato,questa giustifica persino noi"fanciulle Non in attesa",ma golose e un po' ingorde!giuro che poi regalero' un sorriso anche ai miei,per ora ti abbraccio dolce guaglioncella!

    RispondiElimina
  15. Un bacino ai tuoi bimbi...ma non era la sesta malattia O O?

    RispondiElimina
  16. Buoni I dolcetti!!!!!! ^_^
    Ma mi devi aiutareeee....non puoi pubblicare sempre dolciiiii ;p !!!!
    Ciaooooo

    RispondiElimina
  17. Ottima idea per intrattenere il tempo! Cose c'è di più bello che fare una torta? Si passa il tempo e poi si mangia anche qualcosa di meravigliosamente buono. Questo sì che è un bel modo di divertirsi!! :-)
    Ma sai che qualche anno fa hanno attaccato anche a me la quinta (o sesta... non ci si capisce niente) malattia? E io che pensavo fossero malattie che vengono solo ai bambini... :-)

    RispondiElimina
  18. mamma che goduria!!! augurissimi x i bimbi!

    RispondiElimina
  19. Mamma mia Renata quella fetta di crstata è da svenimento, ma come fai? Troppo golosa!!!!!!!! Un bacione

    RispondiElimina
  20. E' una bella soddisfazione mangiare una fetta della tua crostata. Che meraviglia!!!! Complimenti. Spero che ora i bimbi stiano meglio, un abbraccio.

    RispondiElimina
  21. Cara Renata.
    Mi dispiace per i tuoi bambini... Ma con tutti questi dolcetti... posso venire anch'io?????
    Sono buonissimi.... golosi....
    Mi é venuta una voglia di dolce.....
    La crostata è fantastica.
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  22. Spero che i tuoi bimbi si stiano riprendendo! adorabile questa ricetta .... quella ganache mi incuriosisce troppo!!!

    RispondiElimina
  23. Mi dispiace per i bimbi naggia!Li hai consolati con questa magnifica torta!Ciaoo tesoro un abbraccione

    RispondiElimina
  24. Che ghiottoneria cara Renata!!!!!

    RispondiElimina
  25. fantastico posso trasferirrmi da voi anche io sono stragolosa:)) Una crostata libidinosa!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  26. ma tu sei un diavolo tentatore!!! ammazza che bontà.. adorerei questa crostata!! spero i bimbi stiano meglio!! un grosso bacio

    RispondiElimina
  27. Vorrei essere alta come la tua ganache!!!!!!!!!!! Fantastica! E i biscottini??? sublimi...

    RispondiElimina
  28. mamma mia Renatina!!!
    sei piena di risorse!!!
    certo che e' una palla avere i pargoli a casa ammalati!!
    diventano dei distruggi tutto!!!
    ma sai che anche io ho quegli stampini li'?
    ma pensa te!
    e quella torta....Maroooo'!!!!!!
    e dimmi un po',come stai te?
    mi pare di capire che tu non abbia nausee o robe da incinte!ih ih!solo una fame vorace!

    RispondiElimina
  29. Mi dispiace per i tuoi piccoli, spero passi in fretta questa quinta malattia! Almeno ci sono i dolci a consolarli! Che golosi, li assaggerei volentieri entrambi! Un abbraccio a te e ai piccoli!

    RispondiElimina
  30. Uhhhh piccolini sono fastidiose queste malattie!!!! Dai forza che con tutte queste ricette golose la tristezza passa subito! Mi sa che si scioglie in bocca questo capolavoro, lo preparerò alla mia amica che stamattina mi ha obbligato a portarle qualcosa di goloso!!!!! Aspetta il 4° figlio!!!! Che bello! Un bacione a tutti e una carezza a Zoe!

    RispondiElimina
  31. Mi spiace per i tuoi bimbi...ma passerà!!
    Intanto si pappano la tua meravigliosa crostata::
    Un bacio

    RispondiElimina
  32. Mi spiace per i bimbi tesoro, spero che gli passi in fretta. Di sicuro con la tua stra golosa crostata la tristezza sarà passata in un baleno per lasciar posto solo a sorrisi di piacere. Libidinosaaaaaaaaaaa :D! Un bacione, buoan giornata

    RispondiElimina
  33. cosa c'è di meglio che trascorrere del tempo preparando dolci appoggiata da tutta la famiglia? crostata strepitosa

    RispondiElimina
  34. Cucciola bella quanti post golosi mi sono persa ma come stanno i piccoli? spero siano guariti... tu sei una mamma speciale.. con una crostata così resusciterebbero anche i morti! favolosa reny:*

    RispondiElimina
  35. ciao, mi sono appena unita al tuo blog che è favoloso, sei bravissima!

    RispondiElimina