venerdì 7 settembre 2012

Baci di Satana...ripieni!!!

Buon venerdì bimbe!!! Non sapete che piacere che mi fa tornare a scrivere e pubblicare...Mi riempie il cuore e lo spirito e la voglia di fare aumenta a dismisura...è davvero una gioia,una musica suonata in allegria ...non so se rendo l'idea...leggervi quotidianamente,confrontarci...consolarci insomma Chiedetemi se sono felice? Bè... si lo sono!!!! E allora a tutte e a tutti quelli che passano da qui che poi è un pò come se fosse casa mia...offro con piacere un bacio...ma un bacio particolare e piccante...
Il bacio di Satana!!!
Eccoli!!!Sono questi che vedete in foto... dei piccoli peperoncini rossi e tondi, da fare assolutamente ripieni
Primo passo...Svuotarli!!!
Ora da"Calabrese abituata al piccante" io non ho usato guanti....Una cavolata che non farò mai più. Un'irritazione alle mani che è durata due giorni...Avevo paura anche a toccare i bambini e ho lavato casa mille volte solo per trovare refrigerio...Una pazza insomma....Quindi consiglio: usate i guanti!!!
Nota positiva...Questa attività vi aiuterà a liberare il naso come non mai (meglio di un  viaggio alle terme!!!)
Secondo passo...Metterli in ammollo!!!
Per 500g di peperoncini io ho usato quasi un litro di aceto di vino bianco e un pò d'acqua e coperti con un telo li ho lasciati 24ore 
Terzo passo...Farli asciugare!!!
Su di un telo a testa in giù vanno lasciati almeno 12 ore
Finale della storia...Riempirli!!!
Io ho usato tonno prodotto da papino mio...(questo è palamito) e capperi...sono andata a gusto per le dosi...aggiungete come meglio vi aggrada ma non usate il frullatore...andate di coltello
Per 500g ho usato circa 400g di tonno
I peperoncini vanno riempiti bene...e inseriti nelle bocce di vetro pressandoli!!!
Riempiti d'olio e lasciati a riposare almeno 30 giorni
Ma se non vi va di aspettare e avete ospiti per cena....e volete aprirgli la fame come non mai....Ecco il mio apri pista...In una ciotola i miei baci di Satana ripieni, coperti d'olio e messi in frigo
Un vero goloso antipasto!!!

Io li ho trovati superbi!!!
E con questa ricetta non posso non partecipare al contest
dei miei cari amici di Non solo piccante

Buon fine settimana
Un bacio grande
Renata



53 commenti:

  1. Me ne parla sempre Riccardo!!!! dice che c'è stato un periodo annif a che era andato in fissa e preparava barattoli e barattoli di questi peperoncini ripieni! Son pazzeschi i tuoi!!! belli e buoni!!! Un abbraccio e mi fa tanto piacere sentire tutto questo entusiasmo!!! Ne son felice anche io! smack e buon w.e.

    RispondiElimina
  2. Uhmmmmmmmm questi li preparo sempre anch'io!!!Ma calabresi doc son tut'altra cosaaaaaaaa!!!!Grande Renéeeeeee!!11arrivo col fiaschetto di vinoooooo:DDDD Un bacione!!!!!

    RispondiElimina
  3. Sono bellissimi Renata e fatti pure a regola d'arte! :-D

    RispondiElimina
  4. Che bontà, altro che antipasto, questi messi a tavola di sicuro finiscono.(naturalmente con il fiaschetto di Yrma )
    A Presto

    RispondiElimina
  5. Ne sai una più del diavolo:) io voglio tanti baci di satana non sai come mi piace il piccante:) pensa che qui i vasetti così costano un patrimonio!!!!!
    Spero che ora le tue mani siano tornate come nuove...
    Un mega bacio e buon fine settimana
    P.S. Sono felice anche io di leggerti e sentirti così gioiosa:)

    RispondiElimina
  6. Un bacio come questo, anche sei sei giù, stai pur certo che ti tira su !!! Amo il piccante (eh sì), questi peperoncini sono favolosi, ma immagino le tue mani ... io devo proteggere anche gli occhi, a dire il vero... In bocca al lupo per il contest.

    RispondiElimina
  7. E che bacio!!!!
    Bravissima come sempre sono veramente molto invitanti!!
    In bocca al lupo per il contest
    Bacioni e buon fine settimana

    RispondiElimina
  8. Renata per quanto siano belli sono per me impossibili da mangiare....non amo il peperoncino, scusami! ma il tuo bacio "normale" lo accetto più che volentieri!buon week end

    RispondiElimina
  9. Ciao Renata!! Il tuo entusiasmo è sempre contagioso!!! mi hai letto nel pensiero con questa ricetta...ho dei peperondici rossi che mi ha dato mia suocera e volevo farli proprio così...ma non li ho mai fatti...i peperoncini che ho io però non sono freschissimi si sono già un po' avvizziti andranno bene lo stesso???
    Grazie ^_^

    RispondiElimina
  10. Ho mangiato questa delizia una sola volta e ancora ne ricordo il gusto strepitoso. Segno la ricetta cara Renata!

    RispondiElimina
  11. Che dire? Voi siete gran maestri di peperoncini e di cibi piccanti, quindi mi inchino davanti a tali delizie!

    Ps. Sono andata a commentare il tuo primo primo post...

    RispondiElimina
  12. Li ho sempre mangiati...non sapevo si chiamassero cosi...buono a sapersi!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  13. Piccantissima calabrisella:-))))
    Io li chiamerei "baci di angeli"
    E' vero che sono piccantissimi
    però sono golosissimi.Io li ho mangiati
    ripieni di tonno.Ma siccome a me piace anche la palamita
    mi segno la tua ricetta "infuocata"
    Un bacio

    RispondiElimina
  14. nn sapevo si chiamassero cosi'...ma devono essere fantastici fatti in casa!!!

    RispondiElimina
  15. ohh mamma mia se sapessi cosa ho combinato io almeno 15 anni fa!! Mio padre mi regalò questi peperoni e io che ero alle prime armi non sapevo fossero piccanti e lui simpaticone non me lo ha detto e mentre li pulivo ho cominciato a lacrimare e poi mi si sono arrossate le mani.. sono stata malissimo!! Che sciocchina sono! Quando gliel'ho raccontato rideva come un pazzo!! Si può??
    Grazie per la tua ottima ricettina!

    RispondiElimina
  16. papino tuo produce tonno !!!! dove lo vende, chissà che buono. Non sapevo che si chiamassero baci di satana.....quante cose che imparo da te amica mia !!!!! ciao, buon w.e.

    RispondiElimina
  17. Allora mi rubo un bacio anche se piccante. Come sempre brava e simpaticissima. Buona domenica!!!

    RispondiElimina
  18. Ciao Cara,
    Questi baci non sono facili, sono proprio di satana....
    Ma penso il quanto sono buoni.
    Sei fantastica...
    come va la casa nuova???
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  19. ciao tesoro.. mi pacciono da morire i peperoncini piccanti ripieni, e tu non hai messo le acciughe che non amo quindo bravaaaaa.. una volta li ho fatti anche io e son davvero gustosissimi!!! buon weekend mia cara un bacione

    RispondiElimina
  20. Mamma che buoni........questi sì che sono piccanti!!! baciottoni!

    RispondiElimina
  21. Ero troppo curiosa di scoprire questi baci di satana, mica potevo aspettare di arrivare a casa per scoprirli... E che bellissima sorpresa! Prepariamo anche noi qualcosa di molto simile (noi aggiungiamo anche un pezzetto di acciuga sopra), ma non sapevo che si chiamassero così.
    Grazie mille per aver "regalato" questa ricetta al nostro contest.
    Ma sai che tanti anni fa anche mia mamma ebbe la "geniale" idea di pulirli senza guanti? Non credo di doverti raccontare le conseguenze... le conosci benissimo... :-)
    Un bacione.

    RispondiElimina
  22. Ma che bello! Un bacio! Anche io sono sempre felice di pubblicare:D e mi prendo il bacino piccante che ci dedichi:**
    Una volta anche io ho fatto questa cosa senza guanti.. che dolore sotto le unghie.. me lo ricordo ancora!
    Un nome molto carino per i tuoi peperoni:) se ne vedono tanti di questi tempi.. Chissà se li trovo a un prezzo buono potrei anche dedicarmi a questa attività! Le conserve danno una gran soddisfazione!
    Un bacione:**

    RispondiElimina
  23. non conoscevo questa bonta' ma dimmi un poco mangiandoli si prende fuocoooooo? buon fine settimana

    RispondiElimina
  24. Ma che meraviglia..ciao Renata, buon we!!!

    RispondiElimina
  25. acasa mia vanno via come il pane...troppo boni!!!

    RispondiElimina
  26. Renata, avevo scritto il commento e si è cancellato!!!!! Dicevo che sto tornando adesso da Diamante(CS) dove c'è fino a sabato la fiera del peperoncino! Ho gli occhi a forma di peperoncino!!!!!! Ma i tuoi sono molto più buoni e invitanti, li assaggio volentieri!!!! Buon fine settimana, mi fa piacere commentare i tuoi post, baci baci

    RispondiElimina
  27. pazza a non usare i guanti!!Sai che noi li facciamo bollire nell'aceto?pochi minuti..son tanto buoni!!!Buon w.e. cara

    RispondiElimina
  28. semplicemente deliziosi cara la mia formichina! :-) :-) anche io (da campana) li faccio scottare nell'aceto! però però i guanti!! :-) io l'anno scorso ho fatto l'errore fatale di toccarmi gli occhi... se ci penso ancora piango! buon week end e un bacione!!
    Laura

    RispondiElimina
  29. hahaha Baci di satana è perfetto, non lo sapevo che si chiamassero così!! anch'io non ho usato i guanti e capisco perfettamente di che parli, me lo ricordo bene!!!
    tanto lavoro ma alla fine si è ricompensati perchè sono proprio buoni, i tuoi con il palamito del tuo babbo poi, non oso immaginare......

    RispondiElimina
  30. Sei diabolica bimba!!! Adoro questi peperoncini. Li ho acquistati, mai preparati. Mi chiedo: se a me già piacciono quelli che acquisto, quanti ne mangerei di quelli di Renata??? Altro che apri pista... Io apro... e chiudo!!! Bacione!!

    RispondiElimina
  31. e non sai quanto mi fa piacere leggere te...che sei sempre così allegra...gioiosa e quanta energia positiva trasmetti attraverso i tuoi post!!!
    e questi baci di Satana? siiiii li vogliooooo...troppo buoni...ma quanto mi piace il piccante!
    e i guanti...i guanti la prossima volta...mi raccomando...mannaggia!
    bacioni grandi grandi

    RispondiElimina
  32. aaahh non hai messo i guanti??? avevo fatto anche io questa cavolata la prima volta che li feci, ma sbagliando si impara, eccome se si impara......che buoni però.....
    sono felice tu sia felice, questa felicità traspare.
    un bacione

    RispondiElimina
  33. Ciao Renata,si ritorna ad occuparci delle ns casette virtuali..accetto volentieri questo "bacio"...sono
    strepitosamente buoni!bravissima!!

    RispondiElimina
  34. Una ricetta che mi è nuova e che non vedo l'ora di cucinare!
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  35. Che bel nome, non sapevo che si chiamassero anche così! Comunque li si chiami li adoro! Non li ho mai fatti ripieni, è una di quelle ricette scritte nelle famose liste di cose da fare e mai fatte, ma prima o poi li farò.
    Intanto mangio i tuoi che hanno un aspetto delizioso.
    Un bacione grandissimo e buon fine settimana

    RispondiElimina
  36. quanto sono buoniii! consiglio assolutamente di provarli.
    Renata questi peperoncini li adoro..certo pizzicano un pò ma a noi il piccante PIACE :)
    Buon fine settimana mia cara

    RispondiElimina
  37. Renata questi te li rubo senza meno! Ce li porta un collega del mio compagno, fatti con la palamita (da noi si dice al femminile...) e sono fantastici! Copio la ricetta con l'appunto di usare i guanti! Baci

    RispondiElimina
  38. Buonissimiiiiiiii!! Li fa anche mio suocero!!! Ma noi li chiamiamo "i peperoncini...quelli rossi rotondi....ripieni di tonno..." !!! Ahahahahah
    Meno male che ci sei tu che mi hai detto come si chiamano!! Mi piace proprio!! ^_^

    RispondiElimina
  39. Sono bellissimi... per un attimo ho avuto il desiderio di mangiarne una decina... poi mi è venuto in mente che la dottoressa mi ha assolutamente vietato il piccante.... ma sono davvero così forti questi peperoncini??

    RispondiElimina
  40. ciao ciao ciao amica super!!!!!!!!!!
    troppo bello ritrovarti!mi sei mancata un casino!!!!
    prima te con la connessione,poi io in ferie..mi sa che non ci siamo viste per 1 mesetto,che dici?
    allora la casa nuova?avete fatto amicizia?soprattutto,hai fatto tuo il forno????????mi mancano le tue super torte super genuine e altissime,quelle belle sofficiose che a te vengono come a nessuno1
    dai dai,aspetto che me ne fai una in questi giorni!
    ma senti un po',ma davvero sono cosi' terribili questi peperoncini????
    non mi sono mai attentata a comprare quelli visti al super e dopo quello che hai scritto te,non li comprero' mai!!
    magari pero' tengo la tua ricettina per farli,invasarli e regalarli agli amici che mangiano piccante!
    ehh pensa che sono gia' qui che penso alNatale!!!
    ma sono una pazza!!!ma mi sa anche te un pochino...
    bacini amica super!!!!!!!

    RispondiElimina
  41. tesoro che meraviglia... pur essendo allergica ai peperoncini piccanti o meglio sono intollerante dopo averne fatto abuso... vederli ripieni mi fanno una gola incredibile!purtroppo questi sono giorni un pò incasinati per me... il rientro e tutto quello che ne consegue con valigie, lavatrici ect ... conto da lunedì di tornare attiva.. ti mando un abbraccio e tanti complimenti per questa ricetta favolosa... buon fine settimana:*

    RispondiElimina
  42. Ciao René sono tornata e torno anche al regionale la prossima volta! Come stai? e la tua casa? Mi siete mancate, il nostro carrozzone soprattutto, ma ora si torna alla solita vita e alle nostre belle chiacchiere. Un bacio grandissimo, buona domanica

    RispondiElimina
  43. ciaoo Renata!! :) questi peperoncini sono davvero golosi, un antipastino super!! :) un bacione, buona domenica! :)

    RispondiElimina
  44. Ciao Renata, passo di qui girellando di blog in blog ma non potevo non fermarmi a commentare... perchè sai una cosa? Io la scorsa settimana ho fatto proprio come te: lavato, pulito e tagliato questi peperoncini a mani nude. Quindi posso assolutamente dirti che TI CAPISCO BENISSIMO!! Ho provato di tutto: acqua, ghiaccio, latte, olio, caffè, dentifricio, acetone (non chiedermi perchè, sono rimedi che ho letto in internet, presa dalla disperazione)... alla fine l'unica è stata aspettare ore e ore che il bruciore passasse!! Terribile!!!

    RispondiElimina
  45. non li ho mai preparati, ma li ho mangiati, sono strabuoniiiiiiiiiiiiiii!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  46. Mia dolce e cara Renata ma che meraviglia!!!! Il tuo blog è un vulcano di idee fantastiche, mi piace smepre più!!!!

    RispondiElimina
  47. Che bel nome baci di Satana :)) da me si trovano al super, ma non ho mai provato a farli! I tuoi son sicuramente deliziosi!

    RispondiElimina
  48. mmm... piccanti ma golosissimi!!!

    volevo farti i complimenti per il blog, l'ho scoperto da poco per caso ma ho già sbirciato altre tue ricette, tutte bellissime! brava! mi sono anche aggiunta ai lettori fissi :)
    da poco ne ho uno anch'io, passa a visitarlo se ti va!

    a presto,
    Michela

    RispondiElimina
  49. simpatico il nome che hai dato a questi ripieni....di Satana!!!Chissà come sono piccanti....baci

    RispondiElimina
  50. Sono bellissimi questi peperoncini! E anche molto buoni con quella farcitura così saporita! :)
    Renata sei sempre bravissima e grazie di cuore per essere passata sul mio blog nei giorni scorsi!
    Ti abbraccio forte forte! :)

    RispondiElimina
  51. Wow questi sono davvero fantastici!!!!

    RispondiElimina