venerdì 24 febbraio 2012

Cucina regionale Calabrese: A Pulenta chi brocculi e curcuci

Benvenute bimbe!!! Secondo appuntamento con la rubrica di cucina regionale....Siete emozionate? Io si!!!! Tantissimo!!! Primo perché questa iniziativa mi piace sempre di più e non smetterò mai di ringraziare Babi per avermi coinvolto e poi perché oggi alla Calabria e alla Lombardia si aggiunge un'altra regione:il Trentino, con la bella e dolce Yrma del blog A fiamma dolce....Insomma una rubrica che si espande e coinvolge... si allarga e abbraccia altre terre e altre tradizioni e sono proprio curiosa di scoprire dove arriverà? Ma per adesso fermiamoci al presente e gustiamoci questi meravigliosi piatti...  vi va? Allora ragazze oggi... POLENTA!!!
Lombardia: Polenta Vuncia


Calabria: A pulenta chi brocculi e curcuci
Ora mi rendo conto che molte di voi rimarranno stupite nello scoprire che in Calabria anzi che proprio sulla punta dello stivale si mangia polenta...Ma questa, credetemi, fa parte della nostra tradizione gastronomica ...Tutto ha origine dal maiale!!! Ogni Sabato i macellai Reggini mettono fuori dal negozio a caddara (un calderone enorme) dove per 6/7 ore cuociono, nel loro stesso grasso, varie parti del maiale... queste sono le frittole (e sono un prodotto riconosciuto con la sigla PTA ... prodotto tradizionale agroalimentare) Ora tutto quello che rimane sul fondo del pentolone: pezzi di carne e grasso ...bè quelli sono i curcuci!!! E proprio con questi, noi ci facciamo le uova fritte oppure la polenta!!!
Si inizia lavando i broccoli e mettendoli in acqua a bollire per almeno 15/20 minuti
e mentre loro cuociono
si tagliano i curcuci a cubetti

Una volta cotti i broccoli, nella stessa pentola,si aggiunge il sale e la polenta e si inizia a mescolare.....
Quando anche la polenta è quasi pronta si mettono i pezzettini di curcuci (che con il calore faranno presto a sciogliersi e ad amalgamarsi bene)

Ecco arrivato il momento di servire....
Polenta,altri dadini di curcuci sopra e pepe nero!!!!

Il nostro piatto Invernale preferito...anche se devo ammettere che è buono anche freddo!!!
Buona pulenta a tutti!!!
Un grande bacio ragazze!!!
Renata

104 commenti:

  1. Grazie Renata, tutto perfetto e soprattutto piatto gustosissimo! Ero davvero curiosa di conoscere i curcuci ed ora finalmente ho capito di cosa si tratta. Devono essere buonissimi, mi piace tantissimo anche l'idea della polenta con i broccoli, assolutamente diversa dalla nostra idea di polenta ma, proprio per questo, ancora più interessante! Un bacione cara e buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono davvero felice che ti sia piaciuta....
      Un grande bacio cara Babi e grazie ancora!!!!!

      Elimina
  2. Ecco cosa sono i curcuci!!!!!!!Meravigliaaaaaaaaaa!!:-)Che bello Reanata sono davvero felice di essermi unita ala vostra stupenda iniziativa!!!!E la Calabria con la sua specialissima polenta mi ha stupido!!!!ti chiamerò polentona da oggi in poi :-DDDD, che bel piatto carissima!!E poi con i broccoli...dev'esser squisita!!!!Bravissima come sempre!!Un grande abbraccio e ancora grazie!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te cara Yrma!!!!! Certo è difficile immaginare Calabresi che mangiano polenta...ma questa è uno dei nostri piatti invernali preferiti!!!!Un grande abbraccio a te e grazie ancora per il tuo splendido contributo!!!!!

      Elimina
  3. ah ecco la famosa polenta che si fa da te!! Ci sono rimasta sorpresa pure io che da voi in calabria (cioè solo una regione più sopra della mia) si mangiava la polenta! MI fa davvero piacere che la vostra rubrica stia crescendo! spero che riusciate ad avere una blogger per ogni regione! un bacione cara! e come al solito bravissima!!! una buona serata ed un buon week end!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rumi GRAZIE!!!! Sempre gentile e piena d'entusiasmo....Incrociamo le dita e vediamo dove si arriva..Grazie veramente del tuo appoggio..Ci tengo molto!!!!!Un bacione!!!!

      Elimina
  4. Renata dalla foto sembra buonissimo!! Io sono campana e non ne avevo mai sentito parlare! E' proprio vero che con questo piatto Calabria e lombardia si uniscono :) Brava Renata! Buonanotte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GRAZIE ANNA!!!!!! Hai scritto ciò che da senso a questa rubrica... il cibo come legame tra regioni che sembrano così lontane....GRAZIE VERAMENTE
      Un grande bacio!!!!

      Elimina
    2. :) grazie a te per averla condivisa|! notte...anna. bacio...

      Elimina
  5. forte la rubrica delle tradizioni regionali!! mi piace moltissimo :) La polenta la adoro i broccoli anche , i curcuci... non li conoscevo affatto (chissà se qui a messina hanno un equivalente?)hanno un nome simpaticissimo ;D un bacione!
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura!!!!! Messina è solo al di là del mare e credo che ci siano anche lì...Fammi sapere..intanto grazie mille per il sostegno
      Un bacione!!!!!!

      Elimina
  6. ma Renata...una polenta da tuffarsi a capofitto! davvero particolare e chissà quanto sarà gustosa!
    bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto buona hai ragione!!!!! Bacioni e grazie!!!!!

      Elimina
  7. Ma che bella ricetta! La polenta la conoscevo, ma con i broccoli e i curcuci non l'ho mai assaggiata!Deve essere molto buona!Ciao

    RispondiElimina
  8. Veramente un'insolita polenta! Visti gli ingredienti deve essere buonissima! A Roma non ci sono i curcuci, però c'è la "coppa" che li potrebbe sostituire. Un bacio grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sinceramente non saprei che dirti ma provare non costa nulla..Fammi sapere...
      Un bacio Clo!!!!!

      Elimina
  9. La polenta con i ciccioli!! Da noi li chiamiamo così, solo che non si mangiano così freschi, peccato perchè questo piatto lo avrei provato volentieri...
    Brava Renata, ne sforni una più interessante dell'altra!!!
    Ciao, Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione somigliano ai ciccioli ...Non ti sfugge nulla ragazza!!!!!!! Un bacio e grazie mille!!!!!!

      Elimina
  10. Hai raccontato questo piatto tipico meravigliosamente.
    Deve essere davvero molto buono.
    Sono contenta che tu porti a conoscenza le tradizioni culinarie ,così noi possiamo arricchire il nostro sapere
    gastronomico.
    Un grande abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un grande abbraccio a te cara Melania!!!!!
      FORTE FORTE!!!!!!!!

      Elimina
  11. Ciao renata è sempre bello scoprire le tradizioni di un posto e tu le descrivi bene e con semplicità, brava :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma quanto sei carina...Grazie Paola!!!!!
      Un bacio gigantesco bimba!!!!!!!

      Elimina
  12. Allora...noi a Cs le frittole non le mangiamo con la polenta. Facciamo frittole e scarafuagli(i tuoi curcuci) con cavolo-cappuccio !! Però questa tua ricetta la proverò. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppo simpatico il nome scarafuagli....Grazie mille dell'informazione!!!!!! e sono veramente felice se provi la polenta...fammi sapere...GRAZIE!!!!!

      Elimina
  13. ciao Renata, che bella iniziativa questa dei piatti regionali.
    Ma pensa anche voi la polenta!!!!! Deve essere molto buono e saporito questo piatto, bravissima come sempre.
    Io forse forse oggi mi rimetto ai fornelli.
    Buon fine settimana
    un bacione
    sabina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Sabina...sono felice di sapere quindi che ti sei ripresa...E non vedo l'ora di gustare le tue nuove creazioni
      Grazie del sostegno!!!!!
      Un grande bacio e un buon fine settimana anche a te!!!!!

      Elimina
  14. Anche io ho subito pensato...<>!! Invitante questo piatto, lo vorrei provare!! L'iniziativa dei piatti regionali è bellissima, devo pensarne una pugliese!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara!!!!Sono davvero felice che ti piaccia!!!!

      Elimina
  15. me la posso pappare tutta io? è buonissimaaaaaaaaaa! complimenti, un bacio!

    RispondiElimina
  16. mai mangiati i curcuci ma mi ispirano molto soprattutto con questa polenta e coi broccoli!!!
    che bontà
    cris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono davvero felice che ti piaccia cara Cristina!!!!!! Un bacione

      Elimina
  17. mai sentito parlare di curcuci, ora sappiamo cosa sono. a presto. buon weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon fine settimana anche a te ragazze!!!!! e GRAZIE!

      Elimina
  18. Ciao!!!
    Mi piace conoscere ricette tipiche regionali!!! Beh...non sapevo che in Calabria fosse una ricetta regionale la polenta, ma ora grazie a te lo so!
    Questi curcuci non li conoscevo, però dall'aspetto sembrano tanto la nostra Soprassata in Toscana. Sicuramente il sapore sarà diverso, perchè noi la utilizziamo come affettato.
    Un bacio, ciao!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se la soprassata è quella che penso io allora si cara Vane!!! è molto diversa....Grazie bimba!!!!! sono felice che apprezzi le nuove scoperte
      Un bacio a te!!!!!

      Elimina
  19. Bellissima questa polenta broccolosa!!! Sono già passata dalle tue socie e avete fatto tutte e 3 un bellissimo menù di polente!!! E detto da una polentona come me....
    Bacioni e buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carla!!!!!! Felice che i tre piatti ti siano piaciuti!!!!! Un bacione anche a te e buon fine settimana!!!!!

      Elimina
  20. evviva le ricette regionali!!!non conoscevo "i curcuci"..complimenti ciaooo..buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ninì!!!!!! Una buona Domenica anche a te!!!!!

      Elimina
  21. BRAVA ALLA MIA SORELLINA.....

    RispondiElimina
  22. ma Renata cosa mi fai scoprire?! queste meraviglie che non conosco ma dove ci sono i broccoli e la polenta gia' mi piace!!!! ora vado a curiosare dalle altre belle ragazze! buon sabato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GRAZIE OMBRETTA!!!!! Un buon Sabato anche a te
      BACIONI!!!!!

      Elimina
  23. Sono ritornata!!!
    Ho un premio per te! Se ti va passa a trovarmi!
    Ciao, un bacio!

    RispondiElimina
  24. Mamma mia che buonaaaaa!!!!!

    RispondiElimina
  25. uN' ESPLOSIONE DI GUSTI E SAPORI....E' UNA DELIZIA....COMPLIMENTI!!!!!BUONA VITA E BUON WE!rAFFY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!!!!! Passa anche tu uno splendido fine settimana!!!!Un bacione alle bimbe!!!!

      Elimina
  26. Ma che bella questa rubrica, siamo lontane, ma alla fine la cucina ci avvicina tutte!!!
    buon week end cara, scusa la mia assenza ma l'influenza mi ha stesa per 2 giorni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ne parliamo tesoro...qui lazzaretto in corso...Siamo tutti malati... solo la piccola cagnolina Zoe si salva e scodinzola tra tachipirina e termometri!
      Un bacione e grazie!!!!!

      Elimina
  27. ti ho lasciato una sorpresina sul mio blog!

    RispondiElimina
  28. ma che buona adoro questo tipo di ricette un pensierino lo farei

    RispondiElimina
  29. La tradizioe e' cultura, mbhe' i nostri avi erano davvero bravi.
    Complimenti per la ricettona.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pasquale!!!!! Sempre gentilissimo!!!!!

      Elimina
  30. Tesoro, che delizia...deve essere una polenta squisita...e chissa' che esplosione di sapori!
    Ti ho scritto via email.
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un bacione a te cara Gemma e grazie!!!

      Elimina
  31. che meraviglia!non li conoscevo!

    RispondiElimina
  32. Mamma mia Renata che super bontà, avete una meravigliosa tradizione gastronomica e tu la interpreti al meglio!!! Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppo gentile grazie Giuliana!!!!

      Elimina
  33. Renata è una favola!!!! Peccato non avere quelle delizie che rendono unico e super gustoso questo piatto di polenta, chissà mai che io possa tornare in Calabria e venirti a trovare!!!!! Baciiii

    RispondiElimina
  34. fantastica Renata, ti aggiorno su quello che sono i piatti tradizionali al nord, che vengono principalmente coi formaggi, polenta taragna in lombardia (fatta con una parte di grano saraceno e unita in cottura a taleggio) polenta concia nell'alto Piemonte (fatta di farina gialla morbida unita con toma giovane in cottura), poi semplice accompagnata con vari piatti di carne o farcita al forno... i ciccioli una tradizione anche nordica... e sono ottimi... adoro la polenta XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un bacione e GRAZIE mille per le tue informazioni!!!!!

      Elimina
  35. Anch'io sono una fan di questa rubrica, sono molto appassionata di cucina regionale e scoprire l'origine delle ricette, o, come in questo caso, nuove pietanze mi piace tanto.
    A Napoli la polenta la mangiamo col sugo, o con i ciccioli, quella che avanza la facciamo raffreddare e la friggiamo.
    Ottima la tua versione! ^-^
    Un bacione e buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovanna!!!!Insomma la polenta alla fine la usiamo in tutta Italia!!!! Ottima anche la versione Campana
      Grazie!!!!!

      Elimina
  36. rosellina...buona sta pulenta!!brava...buona domenica!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!!Una buona Domenica anche a te!!!1

      Elimina
  37. Grazie cara Renata, che splendida ricetta, che belle le nostre tradizioni, grazie di cuore!!!!

    RispondiElimina
  38. Ciao tesoro ieri è stata una giornata da dimenticare..che buona questa polenta ..sei sempre bravissima!buona domenica un abbraccio

    RispondiElimina
  39. Un grande abbraccio a te cara Tina!!!! e Grazie mille!!!!!! Sempre gentile e spero comunque niente di grave ieri......Baci

    RispondiElimina
  40. che buona questa polenta, non la conoscevo!! :) un bacione, buona domenica Renata! :)

    RispondiElimina
  41. Stupita? Di più!! :-) Mai avrei immaginato che anche nella calda Calabria la polenta potesse essere un piatto tipico... che dire?! Non si finisce mai di imparare!! Davvero appetitosa questa pietanza, e bella l'iniziativa, complimenti per la partecipazione! Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elisa..ne sono proprio felice e sono felice di aiutarvi a scoprire la mia Calabria
      Ti abbraccio forte!!!! e grazie ancora!!!!

      Elimina
  42. buonaaa la polenta! poi così...:) potrebbe sembrar strano ma anche noi calabresi mangiamo polenta :) buona domenica renata. un abbrccio :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un abbraccio a te cara Rosy
      e si!!!! Noi mangiamo polenta!!!!!

      Elimina
  43. Cara Renata, c'è un premio per te sul mio blog :D

    RispondiElimina
  44. Renata cara ho fatto la tua pasta grassa del martedì grasso!!!! che delizia...l'unica cosa ho messo poca trevisana....comunque era stupenda lo stesso ....metto la foto su facebook se vuoi guardarla! Grazie per l'idea e buona domenica anche a te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per la fiducia
      Un bacio Vale!!!!!

      Elimina
  45. Accipicchia sai che non ho ricordi di questo piatto? Nonostante la mamma calabrese questo tipo di pietanza mi manca all'appello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai...non lo sapevo...Ne sono contenta
      Un bacione compaesana!!!!

      Elimina
  46. certo che questa rubrica è veramente bellissima ma la tua pulenta è buonissima complimenti Renata ci fai conosce sempre tante cose buonissime ciao e buona domenica un bacio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un bacio a te dolce Lucia e Grazie mille!!!!

      Elimina
  47. Ma che bella ricetta, questa rubrica è molto interessante, quante cose nuove sto imparando, bravissime a tutte e tre!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura!!!!!
      Tanti baci anche a te!!!

      Elimina
  48. una rubrica davvero interessantissima, è sempre bellissimo conoscere nuove ricette!
    Buona serata cara e buon inizio settimana :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un buon inizio di settimana anche a te e grazie!!!!!

      Elimina
  49. Bellissima ricetta, quando cucini queste cose mi riporti ai piatti della mia nonna. Grazie come sempre per i tuoi complimneti e la tua amicizia. A presto bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda i complimenti per te e i tuoi splendidi piatti non sono mai abbastanza!!!
      Abbraccione!!!!!!!

      Elimina
  50. Davvero un piatto eccezzionale di cui non avevamo mai sentito parlare! Anche noi in veneto usiamo molto la polenta, ma mai in questo modo; Davvero bravissima!
    A presto
    Elisa e Laura

    RispondiElimina